NATALE A PADENGHE

NATALE A PADENGHE

Il 04/12/2022

EVENTI IN PROGRAMMA NEL PERIODO NATALIZIO

NATALE A PADENGHE 2022

Domenica 4 Dicembre 2022, dalle h 10:00 del mattino, festa tra le vie del paese , in collaborazione con la Proloco e il comitato commercianti.

Dopo il grande successo dell'anno scorso torna ASPETTANDO IL NATALE A PADENGHE!🎄

La Casa di Babbo Natale con Babbo Natale vero,

i mercatini con prodotti tipici e artigianato locale, i pony con il Battesimo della Sella dalle ore 14:00,

l'Atelier del Circo con il Circobus dalle ore 14:00,

truccabimbi, palloncini e trampolieri luminosi, musiche natalizie per tutta la giornata,

debutto del Corpo Musicale Bandistico di Padenghe sul Garda alle ore 15:00,

concerto dell'Orchestra Millennium alle ore 16:00 e gran finale con la tradizionale accensione del Grande Albero di Natale.

I locali del centro proporranno le loro specialità e i negozi saranno aperti per lo shopping natalizio!

 

 

Sabato 10 Dicembre 2022 , dalle 15.00 sala Consiliare del Comune

CONSEGNA BORSE DI STUDIO

 

 

Domenica 11 Dicembre 2022, h 20.30 Chiesa Parrocchiale

PRONTI… PARTENZA... NATALE!!!

viaggio musicale mondiale in attesa del 25 dicembre

con il gruppo bandistico Puegnago del Garda - Direttore Aldo Rosina e con letture di Roberto Capo

 

Il gruppo Bandistico Puegnago del Garda presenta lo spettacolo “Pronti… Partenza… Natale!!!”, un viaggio musicale mondiale in attesa del 25 dicembre con i brani più conosciuti e famosi che rendono magico il Natale.

Decollando dall’Italia, passando dal Sud America fino ai ritmi africani, come il capitano di un aereo, l’attore Roberto Capo accompagna il pubblico dentro le curiosità e le tradizioni delle nazioni toccate dal viaggio.

 

 

Giovedi 15 Dicembre 2022, h 16.00 in Biblioteca

CREARE RICICLANDO? SÌ! "VIVA IL NATALE"

LABORATORI CREATIVI

Presso la Biblioteca Alda Merini laboratorio per bambini dai 6 ai 10 anni legato alla creatività e al riciclo a cura di Elisa Affatato:

Evento gratuito con prenotazione obbligatoria presso la biblioteca 030-9907647

Max 10 posti disponibili

 

 

Venerdì 16 Dicembre 2022, h 20.45 Chiesa Parrocchiale

MARCASSOLI, PRINCIPE, ZENI TRIO

concerto con Stefano Zeni, Alessia Marcassoli, Antonio Principe (violino, voce e fisarmonica)

 

 

Sabato 17 dicembre 2022, h 20.45 teatro dell'Oratorio,

NATALE AL BASILICO

commedia in due atti di Valerio Di Piramo, a cura della compagnia "Beati Smarriti”

 

 

Martedì 20 Dicembre 2022, h 16.30 teatro dell’oratorio

FATA VIGILIA E LE RENNE DI BABBO NATALE

Spettacolo natalizio per tutti i bambini

animazione teatrale a cura di Alessandra Domeneghini e Roberto Capo

 

Che disastro!! Il Natale è in pericolo…

tutte le renne di Babbo hanno una malattia misteriosa che toglie loro il potere di volare. Così Fata Vigilia lascia il Polo Nord per scoprire cos’è accaduto…

Viaggiando incontra bambini ai quali svela i segreti di Babbo, le abitudini degli elfi giocattolai, il carattere di Fulmine, Freccia e Saltarello … (queste ultime sono le renne di cui Fata Vigilia si occupa)

Parlando comincia a capire: sono i sorrisi dei bambini, la gioia di sognare la medicina giusta! E allora avanti bambini, facciamo un coro, giochiamo alle renne, divertiamoci con gioia e la nostra energia viaggerà fino al Polo e guarirà le nostre nuove amiche!!

un racconto rivolto a tutti….. bimbi, famiglie, adulti, nonni e … renne !!!

 

 

Mercoledi 21 Dicembre 2022 , h 20.30 Chiesa Parrocchiale

CONCERTO DI NATALE delle classi a “Indirizzo Musicale” della Scuola Secondaria con la partecipazione della “Millennium Orchestra” di Padenghe sul Garda

 

 

 

Sabato 24 Dicembre 2022 dopo la Santa Messa di Mezzanotte in piazza caduti

AUGURI DI NATALE

a cura del gruppo Alpini

 

 

 

Mercoledì 4 gennaio 2023, dalle ore 20

NOTTE IN BIBLIOTECA

Con lettura animata, laboratorio creativo “LA BEFANA VIEN DI NOTTE” e notte tra i libri

Per ragazzi dai 6 ai 10 anni

Per info tel. biblioteca al n. 030 9907647

Iscrizioni non oltre il 10 dicembre 2022

 

 

 

Venerdì 6 gennaio 2023, h 20.30 Chiesa Parrocchiale,

BRESA DESQUARCIÀDA

spettacolo culturale in dialetto bresciano di Giovanni Peli, con Roberto Capo e Ettore Ferronato alla tromba

Utilizzando un lingua spuria, che ha come base il dialetto di Brescia-città, contaminato spesso dall’italiano, Roberto Capo evoca la vita di un barbone attraverso gli scritti trovati nel suo cappotto in punto di morte. Il racconto diventa così, nel bene e nel male, un affresco della vita bresciana degli ultimi 40 anni visti attraverso gli occhi, a tratti allucinati, di questo personaggio.

La tromba, come una voce umana, commenta e introduce le emozioni e gli stati d'animo del protagonista affidandosi all'estro di Ettore Ferronato.

Il testo di Giovanni Peli emoziona tanto per la poesia e la delicatezza, quanto per la forza con cui permea la coscienza degli spettatori con quelle vicissitudini così speciali, ma insieme così comuni.